PADRU
PARROCCHIA SAN MICHELE
Di costruzione recente è sede della Parrocchia, della quale però rimane titolare San Michele. Altre chiese. San Michele. L'edificio ottocentesco è un eccellente esempio di quella che potremmo chiamare architettura rurale sarda, che concepisce l'edificio sacro non molto dissimile dalla casa del pastore o del contadino, nella quale si esprimono quel raccoglimento e quella riservatezza che caratterizzano l'ambiente campagnolo. Dato il lento spostamento dell'abitato, è diventata cappella cimiteriale. S. Elia.

Circondato da querce secolari, l'antico edificio fu chiesa parrocchiale del villaggio medioevale dal tipico nome Urrà: se ne hanno notizie fin dal sec. XIV. Grande festa vi si svolge l'ultima domenica di maggio. San Massimiliano Maria Kolbe: costruzione recente. S. Maria Bambina. In località Ludurru, la chiesetta fu costruita attorno al 1930. La festa vi si svolge l'8 settembre. Immacolata Concezione, in località Cuzzola: anch'essa risale al 1930. San Giuseppe: in località Biasì. 

Patrono: San Michele arc.
Padru (SS)

Abitanti 2.144
Parrocchia S. Michele Arcangelo
VIA ALESSANDRO MANzONI
CAP 07020 – Cell. 342 8009960

Parroco: don Michele Vincis (dal 2016)